header

L'Istituto

Benvenuto nel sito ufficiale dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore “A. Gramsci - J. M. Keynes”, una delle scuole più frequentate e attrezzate di Prato                                                  

Rispondendo alle crescenti esigenze educative della città di Prato, l’Istituto Statale di Istruzione Superiore “A. Gramsci – J.M. Keynes” nasce nel 1988 dalla fusione fra l’istituto per Geometri Antonio Gramsci e l’Istituto Tecnico Commerciale dedicato all’economista inglese John M. Keynes. Nel 2007 l’istituto attiva un nuovo percorso liceale articolato negli indirizzi Liceo Scientifico Tradizionale e Liceo Scientifico Scienze Applicate, a cui nel 2014 si aggiunge il Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo mantenendo il nome “A. Gramsci J.M. Keynes”. Già dalla sua breve storia si evince che l’Istituto G.K. si distingue all’interno dell’area pratese come un’istituzione dinamica, aperta ai cambiamenti e attenta alle esigenze territoriali. L’Istituto attinge ad un vasto bacino di utenza che va ben oltre la città di Prato; esso accoglie infatti studenti provenienti anche dai limitrofi comuni delle aree fiorentine e pistoiesi. L’Istituto G.K. ha sede in un moderno complesso edilizio, con ampi e luminosi spazi.      Esterni     E’ dotato di moderni laboratori e attrezzature. Dispone di due palestre di cui una molto ampia, con attrezzi e impianti sportivi esterni.                   Ha un Bar Mensa, un capiente auditorium ed una moderna e confortevole biblioteca multimediale e storica con oltre 40.000 volumi     .Biblioteca multimediale gk   L’offerta formativa attuale dell’Istituto si articola in tre settori: • Settore Tecnologico ad indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio” (CAT) articolato in due sperimentazioni: VDME con supporto di sperimentazione BIM e Progettazione con metodologia BIM-Rendering e modellazione 3D e GIS. • Settore Economico: Turismo; • Liceo Scientifico: Tradizionale, Scienze Applicate, Sportivo. Negli anni l’Istituto ha cercato di tenere il passo con i cambiamenti economici, strutturali e sociali del territorio. Da qui è emersa la necessità di rinnovare i settori tecnici al fine di creare figure professionali più rispondenti alle esigenze del mondo del lavoro. Nell’ambito CAT si è dunque reso necessario volgere l’attenzione verso nuove problematiche quali la conservazione dell’ambiente, la prevenzione e sicurezza in ambito lavorativo, l’utilizzo di alternative fonti di energia, l’adeguamento alle normative internazionali, tanto per menzionarne solo alcune. I repentini e inarrestabili mutamenti dell’industria pratese e di tutto il suo indotto hanno portato a considerare la necessità di creare figure professionali da utilizzarsi in un nuovo ambito lavorativo, quello turistico. Ambito emergente nell’area pratese, ma tutt’altro che trascurabile viste le potenzialità che scaturiscono dalla strategica posizione di Prato, così vicina a Firenze, Pistoia, Lucca e a un passo da meravigliose zone collinari. Da questa necessità di creare figure che sappiano muoversi in settori che spazino nell’intero ambito turistico è nato il nuovo indirizzo Economico Turismo offerto dall’Istituto G.K. In linea con i continui cambiamenti della nostra società, si è reso necessario far propri i nuovi programmi dell’istruzione liceale, proponendo, accanto al consolidato e sempre valido indirizzo tradizionale, un corso di studi maggiormente focalizzato sulle discipline matematico-scientifiche, ed uno che affianca alle materia proprie del liceo scientifico, discipline inerenti le Scienze Motorie e Discipline Sportive. Alla luce dei forti flussi migratori che hanno interessato l’area pratese, l’Istituto ha da anni attivato interventi volti all’integrazione e alfabetizzazione degli alunni stranieri. Inoltre, ha un’esperienza consolidata nell’organizzazione di stage di Alternanza Scuola-Lavoro. Rivolti in un primo tempo agli alunni delle classi quarte degli indirizzi tecnici e liceo, adesso, come da recenti indicazioni ministeriali verranno effettuate ore di attività pratica e teorica, da ripartirsi nel triennio dei tre indirizzi, per avvicinare i giovani al mondo del lavoro (400 ore tecnici, 200 ore liceo). L’Istituto prende i seguenti impegni verso l’utenza compatibilmente con i finanziamenti reperibili: • Sollecitare la capacità di dialogo e di confronto con culture diverse, per cogliere la diversità come risorsa e favorire l’inserimento degli alunni stranieri; • Arricchire il bagaglio culturale attraverso progetti didattici ed iniziative di alto livello dal punto di vista della storia, della letteratura, del teatro, della storia dell’arte e della scienza; • Potenziare le competenze linguistiche tramite iniziative di vario tipo: scambi culturali, soggiorni all’estero, teatro e cineforum in lingua; • Potenziare le competenze scientifiche tramite attività laboratoriali, partecipazione a iniziative di vario tipo e favorendo la programmazione interdisciplinare, potenziando la didattica per competenze, in particolar modo nelle discipline di indirizzo. • Approfondire conoscenze informatiche anche attraverso attività laboratoriali e proponendo corsi ECDL (patente europea informatica); • Favorire contatti con il mondo del lavoro (aziende produttive, istituti di credito, ordini professionali, associazioni di categoria e agenzia per l’impiego); • Organizzare stage (previsti dalla nuova normativa all’interno dell’alternanza scuola-lavoro) per permettere un più facile e graduale inserimento nel mondo del lavoro; • Favorire un efficace orientamento sia in ingresso che in uscita; • Partecipare a bandi con finanziamenti europei per ampliare l’offerta formativa; • Promuovere la comunicazione scuola-famiglie, indispensabile per una proficua collaborazione al fine di migliorare il percorso formativo degli studenti; • Monitorare le attività svolte per un più lineare percorso di crescita. L’Istituto, pertanto, si impegna a realizzare una gestione efficace, che operi scelte trasparenti, promuova maggiore chiarezza nella comunicazione, capacità di collaborazione, valorizzazione delle risorse umane.    
ScuolaNext logo
Logo PON
POR-FSE
Logo ECDL
Un uomo e una donna disegnati che si guardano
Logo Agenzia Formativa GK
Logo LSS
Erasmus Plus

Link social

Iscriviti ai nostri canali social

Informazioni, aggiornamenti, foto, video e moltro altro.

Contatti

ISIS "A. Gramsci - J. M. Keynes"

Via di Reggiana, 106
59100 - Prato (PO), Italy

Tel: 0574 630201
Fax: 0574 630716
email: info@istitutogk.it
pec: pois00200l@pec.istruzione.it

C.M: POIS00200L - C.F: 92055700485

Education - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.